esperienza mistica?

esperienza mistica?

Joined: January 18th, 2007, 1:24 pm

May 1st, 2007, 3:56 pm #1

Salve pratico la tns da 4 mesi 2 volte al giorno e devo dire di essere molto soddisfatta, oltre all'eliminazione dell'ansia e dello stress sento un atteggiamento completamete diverso nei confronti della vita in generale, sento come una gioia continua...( o quasi )non so... mi piace; ovviamente dietro ci sono anche letture varie, tra cui il libro di F. Coppola il segreto dell'universo ed altri; ma quello che vorrei testimoniare è ciò che mi è successo qualche giorno fa: ho fatto un paio di tiri di spinello e sono andata un po' in tilt (nel senso che mi girava tutto mi sentivo un pò mancare) sicchè mi sono ritirata un attimo nel bagno e li' mi son messa seduta con gli occhi chiusi. Dopo qualche secondo all'improvviso un suono simile a quello che si può ascoltare sul cd della tecnica ma forse un po' piu' grave, pensiero assente veramente, e dal centro della fronte una sorgente di colori disposti a raggera ed ogni raggio era composto come da tanti rettangolini di colori diversi.Sono rimasta veramente estasiata da questa esperienza ero come in un'altra dimensione però nello stesso tempo mi ha spaventata e ne sono uscita. Dopo ho provato una sensazione al cervello, proprio dentro, che non so descrivere e tutto intorno le cose, le persone la natura dai colori vividi; quando piu' tardi ho fatto la mia seduta di meditazione ed e'stato molto bello però anche li mi sono un pò spaventata perchè sembrava che la sillaba provenisse da fuori da me e non con la mia voce...quindi insomma mi sono venuti un po' i brividi.... in conclusione, non so se ho reso l'idea di ciò che è successo o se voi avete testimonianze o esperienze personali di questo tipo (spinello o non spinello)
Quote
Like
Share

Scientia
Scientia

May 2nd, 2007, 10:48 am #2

Salve,
non possiamo spiegare questa esperienza per mezzo della TNAS perché, come risulta chiaramente dalla sua descrizione, va attribuita ad un'altra causa.
In alcuni casi i praticanti di TNAS si sono trovati in uno stato profondo della mente, che è quello poi descritto nel manuale come "stato di trascendenza". Si tratta però di uno stato più semplice e meno "spettacolare" di quello che ha descritto: uno stato in cui la mente percepisce solo se stessa, senza contenuti del pensiero o immagini o altre percezioni, e prova una sensazione di universalità.
Cordiali saluti,
Nora Lombardi
Scientia

Quote
Share

Gian Paolo
Gian Paolo

May 3rd, 2007, 3:27 pm #3

Salve pratico la tns da 4 mesi 2 volte al giorno e devo dire di essere molto soddisfatta, oltre all'eliminazione dell'ansia e dello stress sento un atteggiamento completamete diverso nei confronti della vita in generale, sento come una gioia continua...( o quasi )non so... mi piace; ovviamente dietro ci sono anche letture varie, tra cui il libro di F. Coppola il segreto dell'universo ed altri; ma quello che vorrei testimoniare è ciò che mi è successo qualche giorno fa: ho fatto un paio di tiri di spinello e sono andata un po' in tilt (nel senso che mi girava tutto mi sentivo un pò mancare) sicchè mi sono ritirata un attimo nel bagno e li' mi son messa seduta con gli occhi chiusi. Dopo qualche secondo all'improvviso un suono simile a quello che si può ascoltare sul cd della tecnica ma forse un po' piu' grave, pensiero assente veramente, e dal centro della fronte una sorgente di colori disposti a raggera ed ogni raggio era composto come da tanti rettangolini di colori diversi.Sono rimasta veramente estasiata da questa esperienza ero come in un'altra dimensione però nello stesso tempo mi ha spaventata e ne sono uscita. Dopo ho provato una sensazione al cervello, proprio dentro, che non so descrivere e tutto intorno le cose, le persone la natura dai colori vividi; quando piu' tardi ho fatto la mia seduta di meditazione ed e'stato molto bello però anche li mi sono un pò spaventata perchè sembrava che la sillaba provenisse da fuori da me e non con la mia voce...quindi insomma mi sono venuti un po' i brividi.... in conclusione, non so se ho reso l'idea di ciò che è successo o se voi avete testimonianze o esperienze personali di questo tipo (spinello o non spinello)
Ma che c'hai messo dentro lo spinello???
Quote
Share

Joined: February 22nd, 2006, 8:19 am

May 4th, 2007, 10:21 am #4

Salve pratico la tns da 4 mesi 2 volte al giorno e devo dire di essere molto soddisfatta, oltre all'eliminazione dell'ansia e dello stress sento un atteggiamento completamete diverso nei confronti della vita in generale, sento come una gioia continua...( o quasi )non so... mi piace; ovviamente dietro ci sono anche letture varie, tra cui il libro di F. Coppola il segreto dell'universo ed altri; ma quello che vorrei testimoniare è ciò che mi è successo qualche giorno fa: ho fatto un paio di tiri di spinello e sono andata un po' in tilt (nel senso che mi girava tutto mi sentivo un pò mancare) sicchè mi sono ritirata un attimo nel bagno e li' mi son messa seduta con gli occhi chiusi. Dopo qualche secondo all'improvviso un suono simile a quello che si può ascoltare sul cd della tecnica ma forse un po' piu' grave, pensiero assente veramente, e dal centro della fronte una sorgente di colori disposti a raggera ed ogni raggio era composto come da tanti rettangolini di colori diversi.Sono rimasta veramente estasiata da questa esperienza ero come in un'altra dimensione però nello stesso tempo mi ha spaventata e ne sono uscita. Dopo ho provato una sensazione al cervello, proprio dentro, che non so descrivere e tutto intorno le cose, le persone la natura dai colori vividi; quando piu' tardi ho fatto la mia seduta di meditazione ed e'stato molto bello però anche li mi sono un pò spaventata perchè sembrava che la sillaba provenisse da fuori da me e non con la mia voce...quindi insomma mi sono venuti un po' i brividi.... in conclusione, non so se ho reso l'idea di ciò che è successo o se voi avete testimonianze o esperienze personali di questo tipo (spinello o non spinello)
Indipendentemente dal fatto che l'esp. sia inquinata da altro devo segnalare che un mio studente a cui ho consigliato l'acquisto della tnas ( gemis L. per chi gestisce il sito) ha descritto esperienze fantastiche, il mantra che compariva letteralmente nello spazio mentale tra le sopraciglia e molto altro, la sillaba che cambiava di colore etc.,ha riferito questa esperienza a me inpresenza di un terzo utilizzatore della tnas e siamo rimasti stupefatti dalla sua articolata, dettagliata, e meravigliata esposizione di cose che succedevano, assolutamente paragonabili a un'avventura psichedelica. Più volte ho insistito affinchè vi mandasse una relazione su questa esperienza,chedefinisce estatica, e che si è manifestata sin dalla prima volta, ma a causa di vari problemi,non ultimo la mancanza di un collegamento a internet, furto del computer etc., non lo ha mai fatto. La cosa interessante è che io gliela consigliai perchè attraversava un grosso periodo di stress e nervosismo e lui accolse la proposta con molto scetticismo, affrontò la prima seduta con altrettanto scetticismo preso dalla disperazione e considerandola l'ultima spiaggia. Attualmente e da vari anni, tre, non fa uso di sostanxe psichedeliche, non consuma alcool nè altre sostanze psicotrope se si esclude un paio di caffè al giorno.Garantisco della massima serietà della persona,è uno studente che frequento anche fuori dai luoghi di lezione, e sono molto spiaciuto della sua riottosità ad espore pubblicamente quanto, dopo vari mesi continua a accadergli. Denuncia anche importanti risultati su patologie fisiche, riniti croniche, colon irritabile, citate negli studi sulla m.t. pubblicati in un volume dell'ubaldini che per altro lui nn. ha mai letto, nè leggerebbe mai, conoscendolo. Questo è quanto, era mesi che me lo tenevo dentro.Carlo
Quote
Like
Share

Joined: January 18th, 2007, 1:24 pm

May 4th, 2007, 12:16 pm #5

salve la ringrazio vivamente della sua testimonianza; faccio presente che non sono un'abituale fumatrice di spinelli. grazie ancora e' bellissimo sapere che altri hanno avuto una esperienza simile, la pregherei di informare il suo allievo di cio'.
Quote
Like
Share

manuelll
manuelll

May 4th, 2007, 4:02 pm #6

capitava anche a me che durante la tnas apparissero immagini incredibili.
Un fluire di colori e immagini... e restavo estasiato da cosa la fantasia poteva creare.
Era fantasia pura.
Quote
Share

Joined: February 22nd, 2006, 8:19 am

May 10th, 2007, 8:26 am #7

salve la ringrazio vivamente della sua testimonianza; faccio presente che non sono un'abituale fumatrice di spinelli. grazie ancora e' bellissimo sapere che altri hanno avuto una esperienza simile, la pregherei di informare il suo allievo di cio'.
ho ricevuto oggi daGemis un ringraziamento per ulteriori sviluppi dalla sua pratica, non mi ha precisato quali, purtroppo a me e ad altri amici che praticano la tnas ciò non accade.
Quote
Like
Share

Scientia
Scientia

May 10th, 2007, 4:50 pm #8

Non è necessario che accada: l'importante è che la TNAS risulti benefica per il sistema nervoso e per la vita in generale. In casi particolarmente fortunati, o in momenti particolarmente ispirati, si possono anche provare le esperienze correlate al cosiddetto "stato di trascendenza" o "quarto stato di coscienza" (di cui si parla anche nel manuale) o addirittura di esperienze particolarmente "spirituali".
Nora Lombardi
Scientia
Quote
Share