Un autunno d'oro per Mediaset presentato il nuovo palinsesto

pkappa
The King of GFPosters
pkappa
The King of GFPosters
Joined: March 9th, 2002, 11:22 am

June 27th, 2004, 1:40 pm #1

Un autunno d'oro per Mediaset

Presentato il nuovo palinsesto tv

I vertici aziendali Mediaset hanno dato appuntamento negli studi di Cologno Monzese, alle porte di Milano, per presentare la nuova stagione televisiva, ossia tutto quello che i telespettatori vedranno su Canale 5, Italia 1 e Rete 4 a partire dal prossimo settembre. "Il nostro obiettivo non è fare la guerra con la Rai", ha precisato subito il vicepresidente del Gruppo Pier Silvio Berlusconi. "Siamo una tv commerciale, abbiamo obiettivi di conto economico".

"Per la seconda volta Mediaset ha fatto più ascolti della Rai, guadagnando il 45,1% nel prime time e il 44,5% nel day time nel periodo primaverile di garanzia. Vincere da' soddisfazione, ma non è il nostro obiettivo primario, noi ci confrontiamo con i nostri obiettivi d'ascolto, che abbiamo superato la scorsa primavera. Per il futuro vogliamo una tv sempre più calda", ha aggiunto Berlusconi Jr, "con una maggiore produzione interna, visto che dal 2000 a oggi siamo passati da una quota del 40% a una del 60% di produzione made in Mediaset. Inoltre siamo particolarmente soddisfatti della nostra informazione che, di stagione in stagione, sta acquistando maggiore autorevolezza. Per il prossimo autunno quindi avremo un palinsesto ricco ed equilibrato con dodici produzioni in prima serata e sedici in seconda e due fiction a lunga serialità su Canale 5". Per l'occasione il presidente di R.T.I. ha annunciato anche la trasformazione che subiranno gli studi di Cologno. "In un paio d'anni cambieremo i nostri studi in una vera e propria città della televisione. Si tratta di un progetto ambizioso perchè al mondo non ne esiste un altro uguale. E' un progetto all'avanguardia, che coinvolgerà tutta Cologno Monzese, con ampi parcheggi sotterranei, spazi verdi e sopratutto servizi per i dipendenti come asili, uffici postali, palestre, perchè per noi le risorse umane sono un valore dell'azienda".

Un'altra voce importante dei nuovi palinsesti autunnali di Mediaset sarà l'intrattenimento, che costa meno di film e fiction e dove si può inserire più pubblicità , come ha spiegato il Direttore Generale Contenuti R.T.I. Alessandro Salem. "La nostra forza è la capacità di costruire l'ascolto sul target, sulle fasce giovani", ha aggiunto il Direttore Marketing R.T.I. Marco Paolini, "mentre la Rai è più vista da fasce anziane che, per potenzialità d'acquisto, sono meno interessanti per la tv commerciale".

ITALIA 1, ZONA FRANCA DELLA CREATIVITA'
"Per Italia 1 questo sarà l'autunno più forte in assoluto", ha anticipato il direttore di Italia 1 Luca Tiraboschi (nella foto a sinistra), "con quattro serate di produzione in prime time. La rete è ormai una sorta di zona franca della creatività, negli ultimi due anni abbiamo trasmesso circa quaranta nuovi programmi". Novità assoluta del palinsesto autunnale sarà Campioni, Il sogno, il primo reality show sul mondo del calcio che per un'intera stagione racconterà l'attività agonistica di una squadra di dilettanti: il Cervia. La messa in onda è prevista dal 6 settembre in strsicia quotidiana dal lunedì al venerdì alle 18, il sabato dalle 16 alle 18 e la domenica dalle 19 alle 20. Per quanto riguarda il prime time, invece, dal 26 settembre la serata della domenica comincerà con dodici nuove puntate di Mai dire Grande Fratello a cura della Gialappa's Band, seguita subito dopo da Le iene con Alessia Marcuzzi, Luca e Paolo e come guest star Fabio Volo. Dal 27 settembre, per otto lunedì, ci sarà inoltre l'esperimento Mai dire iene con la Marcuzzi e il Mago Forrest. Al martedì spazio ai telefilm con C.S.I. Miami e dal 9 novembre Super Ciro, rimpatriata in cinque puntate di tutti i protagonisti del programma condotto da Natasha Stefanenko con Luca e Paolo e Luciana Littizzetto. Altra novità assoluta sarà, da mercoledì 15 settembre, O.C. Orange County, serie americana considerata erede di Beverly Hills e Dawson Creek. Di giovedì spazio al grande cinema, mentre il venerdì arriverà dal 17 settembre un nuovo reality show che si intreccerà con il mondo delle soap alla Dynasty e Dallas. Ancora top secret il titolo e la conduzione, "ma sicuramente", ha precisato Tiraboschi, "non sarà Hotel Glamour" come annunciato dal sito Dagospia. Finito il reality, sempre al venerdì, ma dal 19 novembre partirà Giallo 1, programma liberamente ispirato a Telefono Giallo che sarà condotto in diretta da Irene Pivetti per affrontare i casi di cronaca gialla e nera più intricati. In seconda serata tante conferme, la domenica Controcampo con Sandro Piccinini, al lunedì la comicità di Colorado Cafè Live, Lucignolo al martedì e dal 7 dicembre quattro nuove puntate di Invisibili con Marco Berry, Le iene al giovedì e al sabato Guida al campionato, e una novità: Cronache marziane, talk show bisettimanale, in onda dal 16 ottobre al mercoledì e venerdì, con la conduzione di Fabio Canino. Infine nel day time arriverà dal 26 settembre alle 17,15 il Topo Gigio Show, Campioni, Il sogno, il reality del venerdì in striscia e la nuova sit-com Love Bugs con Michelle Hunziker e Fabio De Luigi.

RETE 4, TRA STORIA, GIALLO E REALITY
La rete diretta da Giancarlo Scheri (nella foto a sinistra) anche per l'autunno 2004 continuerà il suo riposizionamento verso un pubblico più colto e maschile. "Quest'anno abbiamo avuto una media del 9,1%", ha dichiarato il direttore, "un dato che non si raggiungeva dal 1995". Per quanto riguarda la prima serata le novità sono l'arrivo di Top Secret con Claudio Brachino, cinque puntate dal 14 settembre, e dal 19 settembre un nuovo reality dal titolo Cosa non farei, libero adattamento del format I will do everything for you. Il programma, curato da Fatma Ruffini, sarà condotto da Alberto Castagna con la collaborazione del "carabiniere" Ettore Bassi. Grande fiction al mercoledì e al venerdì con quattro miniserie prestigiose: Il caso Dominici con Michel Blanc e Michel Serrault, grande successo di TF1 in Francia, Il partigiano Moulin, Il giovane Hitler con Robert Carlyle e La rivolta. Giovedì, invece, nel segno del giallo con le nuove puntate di Maigret, dal 2 settembre con Bruno Cremer, Il commissario Moulin, Monk, considerato dalla critica l'erede di Colombo, e Il commissario Saint Martin. Confermato al sabato sera 24, il telefilm con Keifer Sutherland di cui Rete 4 trasmetterà la seconda serie. Per la seconda serata, invece, ci sarà ancora una volta il ciclo CineFestival alla domenica, Appuntamento con la storia e I viaggi de La macchina del tempo di Alessandro Cecchi Paone al lunedì, Pressing Champions League il martedì e mercoledì, i bellissimi il giovedì e il sabato, mentre il venerdì il rotocalco d'informazione 2000. Tra le novità Ultima razzia con Susy Blady e Patrizio Roversi, e Ghost Story con l'attore di Elisa di Rivombrosa Cesare Bocci.Confermati nel day time @#%$ con Rita Dalla Chiesa e Genius con Mike Bongiorno.

CANALE 5, 80% DEI PROGRAMMI FATTO IN CASA
"L'80% del nostro palinsesto in autunno sarà autoprodotto", ha sottolineato il direttore di Canale 5 Giovanni Modina (nella foto a destra) anticipando che la rete sta lavorando per apportare alcune modifiche a Striscia la notizia, in palinsesto dal 27 settembre, "anche se non ci saranno grandi stravolgimenti. Canale 5 comunque riveste un duplice mandato. Da una parte la conferma della
solidità, dall'altra un'evoluzione continua e indolore". Per la rete ammiraglia la prima serata avrà alcune conferme come i Filmissimi del lunedì, la Champions League di mercoledì, il Grande Fratello, da giovedì 23 settembre con Barbara D'Urso e Marco Liorni, e C'è posta per te di Maria De Filippi da sabato 25 settembre. Tornerà su Canale 5 anche una beniamina della fiction, Isabella Ferrari, protagonista con Ennio Fantastichini della serie lunga Cuore contro cuore, in onda da settembre al venerdì. La domenica sera sarà ancora una volta appannaggio di Gerry Scotti con nove speciali di Chi vuol essere milionario con concorrenti vip che devolveranno le loro vincite a La Fabbrica del Sorriso, la maratona benefica di Mediaset previsto a settembre. Altre novità del prime time le quattro puntate del Teo Teocoli Show, in onda da martedì 5 ottobre, e da novembre la serie R.I.S. Delitti perfetti con Lorenzo Flaherty. Sono destinate alla prima serata di Canale 5 anche alcune miniserie evento come La terra del ritorno con Sophia Loren e Sabrina Ferilli e Il tunnel della libertà con Kim Rossi Stuart. Nella seconda serata resterà alla domenica il settimanale del TG5 Terra! con Toni Capuozzo, tre appuntamenti il lunedì, mercoledì e venerdì con il Maurizio Costanzo Show, mentre al martedì arriverà Zelig Off, al giovedì Nonsolomoda con Silvia Toffanin e a seguire L'antipatico Maurizio Belpietro. Tutto confermato il day time che partirà con MCS Tutte le mattine con Costanzo, le soap Vivere, Beautiful e Centovetrine, Uomini e donne e Amici di Maria De Filippi, Verissimo con Cristina Parodi e Passaparola con Scotti. Novità infine al sabato pomeriggio con l'arrivo di Armi e bagagli, un reality sperimentale che racconterà le vancanze di due famiglie molto diverse.
Quote
Like
Share