OGNUNO SULLE SUE POSIZIONI

gfpnt
The King of GFPosters
gfpnt
The King of GFPosters
Joined: September 8th, 2005, 7:41 pm

October 8th, 2005, 2:59 pm #1

Due tecnici e quindi due interpretazioni diverse del calcio: Carolina Morace e Ciccio Graziani già in altre occasioni hanno mandato in rotta di collisione le rispettive idee.

Proprio contro il Castellarano, per esempio, la Morace invitava Graziani a giocare con tre attaccanti.

Suggerimento che in principio il tecnico ha bruscamente rigettato, ma che poi sul finire della gara ha deciso di adottare.

Ora è venuto tempo di fare chiarezza. "Ho pensato il Vodafone Cervia dovesse giocare con tre attaccanti, perché il Castellarano disponeva tre difensori e due esterni molto bravi a spingere - spiega la Morace - in questo modo si sarebbe tenuto il Castellarano più impegnato a difendere".

Ciccio replica: "Non era il momento giusto per seguire quel suggerimento, ho creduto di poter pareggiare la partita con l'assetto tattico che avevamo adottato".

Valutazione sbagliata, perché il Castellarano ha raddoppiato poco dopo: "Non pensavo di subire il secondo goal - spiega Graziani - al quel punto ho inserito le tre punte perché dovevamo assolutamente segnare e rischiare di più".

Graziani, però, difende le sue scelte: "Il suggerimento di Carolina era giusto, ma nel momento sbagliato. In quella fase non ho ritenuto opportuno seguirlo".

La Morace torna alla carica: "Non fornisco suggerimenti, semplicemente siamo due tecnici ed ognuno ha il suo modo di vedere il calcio. Anche in futuro non risparmierò di dire le mie idee".
Quote
Like
Share