MONICA SCRIMIERI SVELA ALCUNI SEGRETI PER ENTRARE AL GF8

casting gf8 iniziano i provini del grandefratello per le selezioni grandefratello8 ottava edizione 24 gennaio 2008 del grande fratello 8

MONICA SCRIMIERI SVELA ALCUNI SEGRETI PER ENTRARE AL GF8

gfpnt
The King of GFPosters
gfpnt
The King of GFPosters
Joined: September 8th, 2005, 7:41 pm

June 30th, 2007, 12:55 pm #1

INTERVISTA A MONICA SCRIMIERI, CASTING DIRECTOR ENDEMOL PER IL GF8

Grande Fratello è il reality più seguito ed è il primo anno che lei si occupa dei casting. Emozionata?
Sicuramente, come ogni volta che si intraprende una nuova esperienza. In più raccolgo anche un’eredità importante. Si tratterà di selezionare il cast del reality più amato dal pubblico italiano. E’ una sfida nuova per me.

Ci dica qualcosa di personale: qual è il concorrente dei tanti Grande Fratello che ricorda con più simpatia?
Ho sempre seguito ogni edizione della trasmissione, e i miei personaggi preferiti sono stati quasi sempre delle donne. In particolare quelle che hanno dimostrato di avere carattere senza cadere nell’eccesso.

Che tipo di personaggi le piacerebbe entrassero nella casa del GF8?
Spero di riuscire a portare nella casa personaggi un po’ fuori dai soliti stereotipi televisivi. Vorrei raccontare le sfumature che caratterizzano le persone. Ecco mi piacerebbe anche che ci fossero persone che si evolvono e non restano ingabbiate in schemi fissi. Del resto secondo me la bellezza del format Big Brother è proprio lì, nelle evoluzioni e involuzioni dei personaggi.

Si lascerà sorprendere dalle persone o preferirà andare a caccia di qualcosa che ha già in testa?
Quello che mi attrae di più di questa avventura in giro per l’Italia è proprio potermi trovare di fronte a persone diverse, nuove, che mi possano sorprendere. Questo almeno è quello che spero. Già dai primi casting però sono venuta a contatto con delle personalità affascinanti, nuove. Ognuna dei candidati che ho avuto modo di vedere aveva una storia da raccontare, e un motivo per partecipare al Grande Fratello.

Esiste un tipo di personaggio che non deve assolutamente mancare nella casa?
Una donna forte e non eccessiva, come ho detto prima. Poi un eroe buono. Un personaggio maschile positivo, di quelli che mettono d’accordo mamme e figlie, un po’ come Alessandro in questa edizione.

E un personaggio che non deve assolutamente entrare?
Non amo i personaggi esageratamente eccessivi, e credo che anche il pubblico italiano si sia ormai stancato.

Quanto conta l'improvvisazione ad un provino e quanto la preparazione?
Sembra banale, ma è davvero tutta questione di un giusto equilibrio. Da una parte va bene arrivare preparati, con una presentazione ben strutturata e le idee chiare, ma anche un atteggiamento flessibile e spontaneo è importante.

Ci può svelare se c'è una domanda o un argomento in particolare che durante un provino la fa "innamorare" di un possibile concorrente?
Senza svelare troppo… probabilmente però le persone che hanno costruito qualcosa da soli nella loro vita. Mi piacciono le storie di riscatto, di persone positive che credono di poter realizzare qualcosa e ci riescono, senza cercare commiserazione, ma facendo leva sulla propria volontà. Davanti a storie così non resisto!

Tutti coloro che entrano nella casa poi ne escono e diventano automaticamente celebri: sente un po' il senso di responsabilità per la scelta che sta per compiere?
In effetti alcuni personaggi delle scorse edizioni hanno un po’ invaso i palinsesti a sproposito… Scherzi a parte, vorrei che chi entra nella casa sia cosciente di come, all’esperienza del GF, segua un periodo di euforia mediatica che può sicuramente dare alla testa. E che può essere sia l’inizio di una carriera nel mondo dello spettacolo, sia una breve immersione nella notorietà. Basta essere preparati dal principio e non farsi travolgere dagli eventi.

fonte ufficio stampa Endemol Italia
Quote
Like
Share