Lo chiamavano "er costola"

Guest
Guest

April 23rd, 2004, 11:58 pm #1

I ragazzi prendono posto a tavola e Bruno, come al solito molto affamato, si lascia andare in battute tipo: "quando esco de qua me chiamano er costola". Erika, molto materna nei suoi confronti, gli aggiunge di corsa un po' di pasta. La spoletina è molto esperta nella gestione della casa, e si preoccupa sempre di servire i propri compagni, mentre i pasti preparati da Ascanio riscuotono sempre un discreto successo. Il riso ai funghi di oggi sembra piacere a tutti quanti, eccezion fatta per Katia: lei, infatti, preferisce non solo mandare, ma anche mangiare "in bianco". Ci auguriamo che, dopo il banchetto, i ragazzi non cadano nel solito torpore post-pranzo, attività molto gettonata all'interno della Casa.
Quote
Share