FINALE CARICO DI TENSIONE TRA I RAGAZZI DEL GF

piccolakatty
The King of GFPosters
piccolakatty
The King of GFPosters
Joined: 9:28 AM - Sep 15, 2000

9:44 PM - Dec 22, 2001 #1

FINALE CARICO DI TENSIONE TRA I RAGAZZI DEL GF

Flavio: "Non gioco più, me ne vado"

Infuriato, il torinese abbandona la festa romana organizzata per festeggiare la fine della seconda edizione

Aria di burrasca tra i magnifici dodici del Grande Fratello a soli due giorni dalla fine del programma. Si sono appena accesi i riflettori su Flavio, novello vincitore, e ancora non si sono sopite le polemiche di chi avrebbe voluto far vincere concorrenti più espressivi, più "visibili".

Le prime avvisaglie della "tragedia" si sono avute durante la registrazione dell'ultima puntata del programma condotto dalla Bignardi, Il diario del Grande Fratello. Cosa è successo? Tra ricordi e rimpianti, vengono trasmessi filmati di repertorio, registrati nel salotto buono della casa, dove di norma, qualcuno parlava male di qualcun altro. Il sapiente montaggio ad opera dei responsabili della produzione ha fatto il resto e tra i ragazzi cominciano a volare parole grosse.

Lalla se la prende con Mascia (e come darle torto), per averla definita più volte "un gatto nero appeso ai maroni"; Eleonora se la prende con Alessandro per essersi sentita chiamare "iena ridens", Romeo se la prende con Lorenzo per mancanza di sincerità, e così via, l'elenco potrebbe andare avanti all'infinito.

Già alla fine della registrazione la tensione è altissima. Alessandro si rifiuta di raggiungere con tutti gli altri i rispettivi genitori, che aspettano nella casa, per un ultimo saluto. Ma il vero dramma si consuma in tarda serata, nella discoteca romana Artcafè, dove per l'occasione viene girata la trasmissione Casa Laurito. Lo psicologo Raffaele Morelli spara a zero sui format come il Grande Fratello, definendoli programmi-buffonata, dove nessuno è sincero. Flavio, qui non ci vede più dalla rabbia, e stizzito come non mai, si alza dal divanetto e se ne va, mollando programma, Laurito e compagni.

I ragazzi poi, lo difendono. Alessandro dice: Non è giusto che dopo esser stato tanto sotto pressione vieni qui per far festa e vieni aggredito". Romeo aggiunge: "L'ho appena sentito al telefonino sembra proprio che ora vogliano farci litigare ma siamo legati da qualcosa di più che un programma". Serena, l'industriale di scarpe di Massarosa, è furibonda dal pomeriggio e diserta lo show della Laurito, sta seduta in disparte. Si sfoga: "Sembrava un'arena. Ci hanno fatto vedere il peggio dei filmati e son partite frecciatine forti tra Alessandro e Eleonora, scazzi tra Lalla e Ale, Romeo contro Lorenzo che lo accusava di non essere stato sincero. Alessandro che è sensibile e coerente, dopo aver sentito quello che gli vomitavano addosso, si è rifiutato di rientrare con noi nella casa a festeggiare. Del gioco è uscito solo il negativo, io ci sono rimasta solo due settimane ma da Costanzo non mi chiamano mai. Quest'anno lo show business vuole solo i belloni, non danno la possibilità ai 'normali' come me di far vedere cosa sanno fare".

Lalla dichiara: "Stanno pestando duro per Morelli il Grande Fratello è tutta una pagliacciata, ha fatto bene Flavio ad andarsene". Non concorda il rude Franz, che finalmente in pantaloni dice dell?amico juventino: "Non si fa così. Non si lascia il campo di battaglia forse è solo stanchezza".

Mascia, in un giacchino di pelle fasciante, pantaloni luccicanti e strass al collo, appiccicata al solito Guappo, c'è rimasta proprio male nel vedere Flavio andar via: "Lo stimo, lui ha ancora molto da dimostrare. L'hanno trattato male, non so chi sia questo psicologo ma avrebbe dovuto capire che dopo tre mesi nella casa non puoi essere aggredito così dall'esterno, anch'io me ne sarei andata. Già oggi pomeriggio durante la registrazione ero furibonda nel vedere come Lalla se la prendeva con me". Tati tenta di mettere una pezza: "Siamo tutti stressati e diciamo un mare di cavolate. Flavio però è stato provocato in ogni modo, non siamo divi, non veniamo qui per far spettacolo, un minimo di rispetto ce lo devono".

Avviluppato a lei è il bel Lorenzo, che come suo solito, placidamente, dice: "Ci stanno proprio rompendo, montano le cose per fare audience, ma io me ne frego". Insomma, non mancava proprio nessuno alla registrazione pomeridiana, tanto meno mamma Emanuela, che molto diplomatica parla dei suoi giorni nella casa come di un'esperienza bella e irripetibile, aggiungendo poi: Mi chiamano per le serate e c'è nell'aria una proposta per condurre un programma tv, aspetto la svolta.

Invece no, qualcuno mancava. Assenti giustificati, perché non invitati, sono i tre reietti del Grande Fratello: la "cacciata" ex miss Italia Luana Spagnolo e i "fuggiaschi" Filippo Nardi e Laura Marinelli un po' amareggiata e polemica: "Volevo partecipare allo show della Laurito ma non mi hanno fatto entrare. Da quando sono scappata dalla casa non mi hanno voluto da nessuna parte, forse hanno paura che diventi io la vera star".


[url=mailto:****@****.zzn.com] [/url]ICQ 93746972
**** Rulez!
Quote
Like
Share