LOÏSE vs MARLENE II

Fight Reviews and Opinions about upcoming fights

LOÏSE vs MARLENE II

Rudy
Advanced Member
Rudy
Advanced Member
Joined: 24 Nov 2013, 12:59

08 Oct 2017, 08:17 #1



INTERVISTA A LOÏSE MOREL


"Sport Parisienne" è andato a trovare Loïse Morel prima del match contro Marlene Vidal per
il Titolo Francese IGL dei pesi Leggeri. Qui di seguito l’intervista:

SP: Buongiorno Loïse e grazie per averci concesso questa intervista.
Loïse: Grazie a voi per essere qui.

SP: Ti troviamo in splendida forma…
Loïse: Manca poco al match contro Marlene e mi sento proprio bene…

SP: Quest’anno non è cominciato come volevi…
Loïse: E’ vero, ho perso il Titolo Europeo a cui tenevo molto contro Sandra Val Alden.

SP: Parlaci di quel match…
Loïse: Penso di aver disputato un buon incontro ma Sandra è stata più brava e ha vinto meritatamente.
Comunque ho dimostrato di valere il Titolo e se dovesse ricapitare l’occasione di combattere di nuovo
con lei sono convinta di potermi prendere una rivincita.

SP: Il match è sembrato equilibrato ma il verdetto è stato forse troppo duro nei tuoi confronti…
Loïse: Sì, ma non dò troppo peso a queste cose. Io salgo sul ring e penso solo a combattere e i giudici
sono lì per giudicare… se hanno visto così avranno avuto ragione loro… (sorride maliziosamente)

SP: Adesso si ripresenta l’occasione di combattere per il Titolo Francese contro Marlene Vidal
che hai già battuto…

Loïse: Sì l’ho già messa KO ma penso voglia prendersi una rivincita… sarà agguerrita e dovrò stare attenta
alla sua voglia di rivalsa.

SP: Come pensi che andrà il match?
Loïse: Sono migliorata molto sulla potenza e riproverò a vincere per KO come nel match precedente…

SP: Vedo che sei molto sicura dei tuoi mezzi.
Loïse: Mi sono preparata bene e sono molto determinata a chiudere l’anno da Campionessa Francese!

SP: Facciamo il punto ora sulla tua carriera, in IGL hai un buon record…
Loïse: Finalmente ho trovato la categoria giusta e nell’ultimo periodo ho ottenuto risultati importanti.
Sono stata Campionessa Francese ed Europea ma non voglio fermarmi qui e spero in futuro di ottenere
altri successi.

SP: Hai qualche amica nel mondo della Glamboxing?
Loïse: Non tante, ma ho buoni rapporti con tutte. Se devo dire con chi ho legato di più senza dubbio ti
rispondo Beatrice Gherini che è anche stata qui ad allenarsi con me quando ha combattuto a Parigi.

SP: E se dovessi combattere contro di lei…
Loïse: Nessun problema, sul ring siamo tutte avversarie e diamo tutto per vincere contro chiunque
abbiamo di fronte.

SP: Oltre alla Glamboxing di cosa ti occupi?
Loïse: Ho lasciato da poco l’impiego in ufficio e ho firmato un contratto come testimonial per la
Suprême Parfums che mi impegna tantissimo ma mi consente di girare il mondo. E’ un lavoro a volte
faticoso per i continui viaggi ma è anche un gran divertimento!

SP: Dove trovi il tempo per allenarti?
Loïse: Certamente è tutto un po’ più complicato di quando ero impiegata in ufficio ed infatti sono
stata ferma qualche mese dopo il match con Sandra. Adesso però riesco a conciliare meglio il lavoro
con gli allenamenti anche grazie alla Suprême Parfums che mi supporta e mi lascia più tempo libero
quando devo combattere.

L’intervista è finita, Loïse ci regala una boccetta di profumo e ci mostra una pagina pubblicitaria della
rivista “Paris Fashion”. L’essenza “Blonde Vixen”, racchiusa nel flacone, rispecchia la bellezza naturale
e il carattere soave e malizioso della sua musa, Loïse Morel.


SP: Grazie mille Loïse per l’intervista e in bocca al lupo per il prossimo match!
Loïse: Grazie a voi, è stato un piacere!

****************************************************************************************


INTERVIEW WITH LOÏSE MOREL
English version provided by Denav


"Sport Parisienne" met Loïse Morel before the match against Marlene Vidal for the French
Lightweight Title. Here is the interview:

SP: Good morning Loïse and thank you for this interview.
Loïse: Thanks to you for being here.

SP: We see you in a beautiful shape ...
Loïse: In a few days I will face Marlene and I'm feeling good ...

SP: This year didn't start as you wanted ...
Loïse: It's true, I lost the European Title against Sandra Val Alden, which I care a lot.

SP: Tell us about that match ...
Loïse: I think I did a good match but Sandra was better than me and deserved the win.
However, I proved to be worthy for the Title and if I will have the chance to fight again
for the European belt against her, this time I will take revenge.

SP: The match seemed balanced but the verdict was perhaps too severe about you ...
Loïse: Yes, but I don't care too much about these things. When I step into the ring, I only think
about fighting while the judges are there to judge ... if they saw a win for Sandra, that means
that they were right ... (she does a mischievous smile)

SP: Now you have the chance to fight for the French title against Marlene Vidal that you
already defeated once ...

Loïse: Yes, I already knocked her out but I think she want to settle the score...
she will be very aggressive and I will have to take care about her revenge desire.

SP: What kind of fight do you think will be?
Loïse: I've improved a lot on power and I will try to win by KO again ...

SP: I see you are very confident about your skills.
Loïse: I am well prepared and I am very determined to end the year as French Champion!

SP: Let's get the point on your career, you have a good record on IGL ...
Loïse: I finally found the right weigh class and in the last period I got great results. I've been French
and European Champion but I don't want to stop here and hope to get more success in the future.

SP: Do you have any girl friends in the Glamboxing world?
Loïse: Not many but I have good relations with everyone. Anyway if I have to tell you with whom I get
close friend, there's no doubt that is Beatrice Gherini who was also here to train with me when she fought
in Paris.

SP: And if you had to figh against her ...
Loïse: No problem, when we are in the ring we are just opponents and we give all we can to win the fight.

SP: In addition to Glamboxing what do you do in your life?
Loïse: I recently left the job at the office and signed a contract as a testimonial for Suprême Parfums. This
job takes a lot of my time but allows me to travel all around the World.
Travelling is weary but is also funny!

SP: Where do you find the time to train?
Loïse: Certainly it's all a bit more complicated than when I was in the office and in fact I didn't train and for
a few months after the match against Sandra. But now I can handle my job and my sport in a better way
thanks to Suprême Parfums that supports me and leaves me more time to train when I have a scheduled fight.

The interview is over, Loïse donates a perfume bottle to us and shows an advertisement on "Paris Fashion"
magazine. The name of the perfume is "Blonde Vixen" and it reflects the natural beauty and the nice character
of the muse which inspired this product: Loïse Morel



SP: Thanks a lot Loïse for the interview and good luck for you upcoming match!
Loïse: Thanks to you, it was a pleasure!
Reply
Like

Rudy
Advanced Member
Rudy
Advanced Member
Joined: 24 Nov 2013, 12:59

15 Oct 2017, 15:47 #2



LOÏSE MOREL vs MARLENE VIDAL II


Bello spettacolo quello fatto vedere ieri sera alla Salle des Poings di Parigi tra la 41enne Francese Loïse Morel e la connazionale
32nne Marlene Vidal valevole per il vacante Titolo nazionale IGL dei pesi Leggeri. Si trattava della rivincita del match disputato
poco più di uno anno fa che Loïse aveva fatto suo senza troppi problemi vincendo per TKO all’ultima ripresa.
La lezione evidentemente non è stata recepita da Marlene che è stata nuovamente battuta per KO stavolta nel 6° round.



Loïse si è così rifatta da un inizio 2017 partito male quando ha perso contro Sandra Van Alden il titolo Europeo che deteneva.
La 41nne Parigina si ripropone come una delle migliori pugilesse nella categoria dei leggeri grazie anche a quest’ultima
convincente vittoria contro una atleta di buon livello come la Vidal che, dopo aver voluto fortemente la rivincita, non è riuscita
a fare quel salto di qualità che ci si attendeva e che probabilmente ha pagato le tante distrazioni avute durante il match.

Loïse è salita sul ring con paraseno nero e gonnellino tricolore su cui risaltava la scritta del suo sponsor “Suprême Parfums” e
l’essenza “Blonde Vixen” creata in suo onore e di cui è testimonial mentre Marlene ha indossato un completo blu.
Le due pugilesse hanno mostrato in avvio grande rispetto reciproco fronteggiandosi con un certo timore reverenziale e centellinando
i colpi per non incorrere in brutte sorprese.



Già in queste prime fasi tuttavia si è vista la maggiore velocità di Marlene nell'anticipare Loïse con il suo jab e nel sorprenderla
di tanto in tanto con sfuriate improvvise.



Dall’altra parte Loïse faceva leva sull’esperienza e sulla potenza, notevolmente migliorata nell’ultimo anno, per trovare lo spiraglio
giusto.

Loïse è stata estremamente fredda nel difendersi con attenzione dalle sfuriate dell'avversaria per poi scatenare il proprio potenziale
offensivo ogni volta che quest'ultima si fermava spalle alle corde dandogli così un bersaglio facile.



Particolarmente efficace e bello a vedersi è risultato il gancio sinistro della bionda Parigina, portato spesso dopo aver fintato il jab
in modo da arginare la guardia della Vidal.

Le riprese centrali dal ritmo decisamente più aggressivo rispetto all'inizio del match, hanno visto una Loïse più determinata portare
belle combinazioni da una parte, ma una Marlene tutt'altro che remissiva dall'altra, che ha continuato a fare la sua boxe prendendo
spesso l'iniziativa e senza mai fare un passo indietro.

Poco a poco però le reazioni della Vidal alla pressione della Morel sono diventate più sporadiche e durante la sesta ripresa, quando
Marlene si è fermata ancora una volta appoggiandosi alle corde, Loïse ha esploso un gancio destro violento...



...seguito da una rapida combinazione a due mani facendo crollare la rivale a terra e determinando l'immediato e sacrosanto stop arbitrale.


Si è visto ad occhio nudo il notevole lavoro di potenziamento fatto da Loïse nell’ultimo periodo: cosce potenti, splendide gambe
ben piantate al centro del ring risaltate da magnifici collant.



La Morel ha messo in mostra tutte le sue qualità sia fisiche che pugilistiche che sono notevolmente migliorate rispetto a quattro anni
fa quando combatteva nella categoria superiore dei pesi medi. La Parigina è ora più determinata e possiede il pugno del K.O. che prima
non aveva e le prossime avversarie che la affronteranno dovranno tenere bene in considerazione la sua pericolosità. Per Marlene invece
questa è una sconfitta pesantissima per il prosieguo della sua carriera. Probabilmente non si aspettava un’avversaria così agguerrita
dopo la perdita del Titolo Europeo e non ha affrontato il match con la giusta concentrazione.

Le due atlete hanno rilasciato brevi dichiarazioni alla fine del match che trovate di seguito:

Marlene: Sono molto rammaricata perchè ho gettato al vento una grande opportunità. Ci tenevo a conquistare il Titolo di Campionessa
Francese e pensavo di riuscirci. Forse ho sottovalutato la forza di Loïse, o forse ho sopravvalutato le mie doti ma alla fine quello che ha
detto il ring è giusto. Continuerò ad allenarmi come sempre e vedrò cosa mi riserverà il futuro.

Loïse: Sono molto felice della vittoria e della riconquista della cintura di Campionessa Francese. Dopo la sconfitta contro Sandra avevo
bisogno di ritrovare sicurezze e certezze nella mia testa. Ho dimostrato di essere una che non molla e voglio rimanere ai vertici ancora
per molto tempo! Ringrazio tutti i miei fans e il mio sponsor “Suprême Parfums” che mi supporta e sopporta da più di un anno.

**********************************************************************************************************

English version provided by Denav

LOÏSE MOREL vs MARLENE VIDAL II


Last night at "Salle des Poings" in Paris we attended at a very nice show between 2 French ladies: the 41 years old Loïse Morel
and the 32 years old Marlene Vidal. They were fighting for the Vacant National Lightweight Belt and it was a rematch of the bout
that took place almost 1 year ago when Loïse TKO Marlene in the last round. It seems that Ms. Vidal didn't learn the lesson since
this time she was knocked out in round 6.



Loïse took a revenge from a beginning of 2017 which started badly when she lost the European Title which she hold against Sandra Van Alden.
The 41 years old from Paris is one of the best boxers in the Lightweight division and she increased her ranking after this last convincing win
against a good level athlete such as Ms. Vidal. On the other hand Marlene, who deeply wanted this revenge bout, wasn't able to reach the
skills we expected form her and she probably paid off the many distractions she had during the match.

Loïse entered the ring with a black chest protector and a new skirt featuring the French flag colors and showing her sponsor "Suprême Parfums"
and the "Blonde Vixen" essence created in her honor, while Marlene wore her usual blue outfit.

The two boxers showed great mutual respect facing each other very carefully and trading light blows just to test the situation.



Anyway since the first period we noticed Marlene's speed and ability to anticipate Loïse with quick jabs.



On the other hand Loïse used her ring experience and power to find the right moment to attack and we have to say that she
increased a lot her strength in the last year.

Loïse was extremely calm on carefully defending herself from Marlene's raids and then fighting back using her power evertyime
the brunette was on the ropes.



Particularly effective and beautiful to see were the left hooks that the Blonde Vixen exploded everytime after she fainted the jab
in order to avoid the guard of Ms. Vidal.

The central part of the fight had a more aggressive rhythm than the beginning, and we saw a very determined Loïse throwing beautiful
combinations and a "never back down" Marlene who was not afraid of her opponent and continued to box like the early rounds.

Round after round Ms. Vidal's reactions to Ms. Morel's pressure became more sporadic and during the sixth stanza, when Marlene leaned
on the ropes once again, Loïse exploded a terrific right hook...



...followed by a quick one-two combination who sent the Clermont Ferrand girl on the mat.
The referee had no doubt to stop the fight and declare the KO.



As we said earlier, we clearly saw the remarkable work on increasing the strength that Loïse did in the last period: powerful thighs,
wonderful legs securely placed in the center of the ring and highlighted by magnificent pantyhose.



Ms. Morel shown all her physical and boxing qualities that are greatly improved compared to four years ago when she was fighting
in the higher weight division, the Middleweights. The lady from Paris is now more confident and owns the KO punch, so her future
opponents will have to care about it. On the other side, this is a bad loss for the continuation of Marlene's career. She probably did
not expect an opponent so aggressive such as Loïse.

Here below you find the post-fight impressions made by the two glamboxers:

Marlene: I am very sorry because I threw away a great opportunity. I wanted to win the French Lightweight Title and I thought
I could do it. Maybe I underestimated Loïse's strength, or perhaps I overestimated my skills but after all what the ring said is right.
I will continue to train as usual and see what the future holds for me.

Loïse: I'm very happy about the win and bring home the French Belt again. After the defeat against Sandra I needed to find trust
and security in my head. I proved to be a person who doesn't give up and I wanna stay at top level for a long time! I want to thank
all my fans and my sponsor "Suprême Parfums" who supports me and even bears me for over a year.
Reply
Like