BEATRICE vs LOÏSE - Lightweights - 14/07/2018

Rudy
Advanced Member
Rudy
Advanced Member
Joined: Nov 24 2013, 12:59

Jul 10 2018, 20:11 #1


INTERVISTA A LOÏSE MOREL
 
La Campionessa Europea dei pesi leggeri Loïse Morel (12-5-1 3KO) ritorna in azione dopo la vittoria
per KO al settimo round contro la campionessa Italiana Monika Hoberhofer, ed è subito pronta ad affrontare per il titolo mondiale sabato sera alla Salle des Poings di Parigi la detentrice Beatrice Gherini (20-2 7KO). La Blonde Vixen ha così di nuovo una chance per la conquista del Titolo Mondiale ed è intenzionata a giocarsela fino in fondo. La Morel è sicura di poter battere la numero uno della categoria e porre fine alla sua striscia di imbattibilità che dura da più di due anni. Siamo andati a trovarla nel suo appartamento che si affaccia sui Campi Elisi per carpirne l’umore a pochi giorni dal match.
 
“Sono davvero entusiasta di questa opportunità”, ci ha detto il 42enne Parigina: “Significa tutto per me tornare a lottare per un titolo mondiale. So di avere di fronte un’avversaria davvero difficile, quindi dovrò dare il massimo per vincere”.
 
Sport Parisienne: Cosa pensi della tua avversaria?
Loïse : Conosco bene Beatrice, è stata anche qui ad allenarsi con me qualche tempo fa e siamo amiche, però sul ring siamo avversarie.
 

Parigi - Ottobre 2016 - Loïse e Beatrice fanno una sessione di sparring in preparazione del match fra la Gherini e Hilde Larsen
 
So che è molto più giovane di me ma non sempre è un vantaggio. È imbattuta da tanto tempo e ha fame di vittoria. Ho visto alcuni dei suoi ultimi combattimenti, quindi so che ha una buona tecnica ed è forte, quindi non sarà un match facile, ma voglio essere io quella che “spezza” questa sua striscia positiva. Voglio davvero questo Titolo Mondiale che mi manca per coronare la mia carriera.
 
S.P.: Dicono che Beatrice sia una persona molto arrogante sul ring…
Loïse : …forse quando sentirà la potenza dei miei pugni smetterà di esserlo (ride). A parte gli scherzi, lei è stata sul ring con alcune forti combattenti come Shelley Cook o Sandra Van Alden e tante altre, e in quei match ho potuto vedere che non si sente a suo agio quando viene colpita con pugni pesanti. I miei sono dei pugni ancora più pesanti, ed ho anche una esperienza migliore rispetto a quelle ragazze. Sarò più intelligente sul ring e cercherò di portare il Titolo a casa.
 
S.P.: Vedo che sei molto fiduciosa.
Loïse : Sì, è vero che Beatrice ha poche rivali ora, ma se qualcuno può batterla, questa sono io. Ho parlato con Shelley che mi ha dato qualche consiglio. Lei è dalla mia parte e pensa che io possa battere Beatrice. Non dirò tutto quello che mi ha riferito, mi limiterò a dire che Beatrice è veramente pericolosa, ma lascia aperte delle opportunità che bisogna saper sfruttare al momento giusto. Ha subito pochissimi knock-out ma forse perché non ha incontrato una potente come me.
 
S.P.: Quindi pensi di poter vincere addirittura prima del limite?...come i tuoi ultimi due match?
Loïse : So che sarà dura ma spero che lei mi stia sottovalutando. Forse penserà che io sia ancora la stessa combattente di qualche anno fa, invece  sono cambiata molto. Da quando sono scesa nei Pesi Leggeri sono migliorata notevolmente. Sono una pugilessa diversa ora, e sabato farò vedere quanto sono forte. Voglio sfruttare questa opportunità e farò tutto il possibile per vincere. Nessuno è imbattibile basta guardare cosa è successo a tante altre glamboxer. Chiunque può cadere dal trono.
 
S.P.: Al di fuori del ring sei diventata la testimonial della Suprême Parfumés. Sport e fashion, come riesci a coniugare le due cose?
Loïse : Sono molto orgogliosa di rappresentare la Suprême Parfumés che mi ha anche personalizzato un’essenza: la “Blonde Vixen”. Questo mi piace e mi permette di girare il mondo, partecipare ad eventi e far conoscere allo stesso tempo la Glamboxing. Mi diverte vedere l’espressione della gente quando promuovo il mio profumo e poi dico che sono una pugilessa… tanti faticano a crederlo.
 
S.P.: Vuoi mandare un messaggio alla tua avversaria?
Loïse : Le ho già scritto qualcosa via WhatsApp. Lei sa che alla fine, qualunque sia il risultato, i nostri rapporti non cambieranno. Saremo sempre buone amiche.
 
S.P.: E ai tuoi fans cosa vuoi dire?
Loïse : Di venire numerosi sabato sera alla Salle des Poings. Ci sarà da divertirsi.
 
L’intervista è finita, Loïse si alza e ci saluta e noi le diamo un in bocca al lupo per il match di sabato.
Da Parigi è tutto.

*******************************************************************************************************************


INTERVIEW WITH LOÏSE MOREL
English version provided by Denav
 
 
Saturday night at the Salle des Poings in Paris  the European Lightweight Champion Loïse Morel (12-5-1 3KO) returns to the action after her 7th Round KO victory against the Italian Champion Monika.
This time she’s ready to face for the World Championship the title holder Beatrice Gherini (20-2 7KO). Once again the Blonde Vixen has the chance to compete for the World Title and is willing to give the best of her. Ms. Morel is sure she can beat the Lightweights Number One and put an end to her unbeaten run that has lasted more than two years. We paid a visit at Loïse in her apartment on Avenue des Champs-Élysées to catch her mood just a few days before the match.
 
“I am really excited about this opportunity”, the 42 years old Parisian lady told us “having a second chance to fight for a World Title means everything for me. I know that I’m going to face a really tough opponent so I will have to give my all to win”.
 
Sport Parisienne: What do you think about your opponent?
Loïse : I know Beatrice well, she has also been here for training with me some time ago and we are friends, but in the ring we are opponents.
 

Paris - October 2016 - Loïse and Beatrice are doing a sparring session in preparation to the fight between Ms. Gherini and Hilde Larsen
 
I know she's a lot younger than me but it's not always an advantage. She is unbeaten for a long time and is hungry for victory. I have seen some of her last fights, I know she has a good technique and is strong, so it will not be an easy match, but I want to be the one who "breaks" her positive streak. I really want this World Title, it’s something I miss to crown my career.
 
S.P.: They say that Beatrice is a very arrogant person in the ring ...
Loïse :…maybe after she feels the power of my punches, she will stop acting like that (laughs).
Joking aside, she was in the ring with some strong fighters like Shelley Cook or Sandra Van Alden and many others, and in those matches I could see that she does not feel comfortable when she gets hit with heavy blows. My punches are even heavier, and I also have a better experience than those girls. I will be smarter in the ring and I will try to bring the Title home.
 
S.P.: I see you are very confident.
Loïse : Yes, it's true that Beatrice has just a few rivals at the moment, but if there’s a person who can beat her, that person is me! I spoke to Shelley who gave me some advice. She is on my side and thinks I can beat Beatrice. I will not refer everything she told me, I will just say that Beatrice is really dangerous, but she leaves open opportunities that I will know how to exploit at right time.
Ms. Gherini suffered a very few knockouts but maybe because she has never met a hard hitter like me.
 
S.P.: So you think you can win even before the 7th Round?...like you did in the last two matches?
Loïse : I know it will be hard but I hope that she’s underestimating me right now. Maybe she thinks that I’m the same fighter of a few years ago, but I’ve changed a lot. Since I’ve moved down to Lightweights I have improved considerly. I am a different glamboxer now, Saturday I show how strong I am. I want to take advantage of this opportunity and I will do everything possible to win.
You konw: nobody is unbeatable, just look at what happened to many other glamboxers. Anyone can fall from the throne.
 
S.P.: Outside the ring you became the testimonial of Suprême Parfumés. Sport and fashion, how can you combine the two things?
Loïse : I am very proud to represent Suprême Parfumés, which has also personalized an essence: “Blonde Vixen". I like this job because it allows me to travel the World, to take part at events
and make Glamboxing known at the same time. I love seeing the expression of people when I promote my perfume and then I say that I'm a boxer... many of them can’t believe it.
 
S.P.: Do you want to send a message to your opponent?
Loïse : I have already sent a message to her using WhatsApp. She knows that after allo, whatever the outcome, our relationships will not change. We will always be good friends.
 
S.P.: And what do you want to say to your fans?
Loïse : I invite them to come at Salle des Poing on Saturday night. It will be fun.
 
The interview is over, Loïse gets up and greets us while we wish her good luck for Saturday's match.
That’s all from Paris.
Quote
Like
Share

Rudy
Advanced Member
Rudy
Advanced Member
Joined: Nov 24 2013, 12:59

Jul 12 2018, 18:50 #2



INTERVISTA A BEATRICE

I capelli biondi sciolti, pantacollant, maglietta bianca, giacca di pelle e l’inseparabile borsa dei Redskins piena. Siamo in viaggio con Beatrice Gherini verso Parigi dove sabato sera la Leonessa dovrà difendere il Titolo Mondiale dei pesi Leggeri contro Loïse Morel.
Dopo l'euforia e la gioia degli ultimi combattimenti, è il momento della riflessione per Beatrice. Abbiamo ancora negli occhi l’ultimo match contro Silvana Labate con lo splendido KOT al 7° round nella notte magica di Milano e nella mente c’è già il prossimo match di sabato sera alla Salle des Poings di Parigi. Insieme ad Alice Pavan la fuoriclasse Cavarzerana ci racconta come andrà ad affrontare questo impegno.
 
Beatrice: So che sarà dura ma sono abituata a combattere nel modo più duro. Loïse ha una grande esperienza e picchia forte ma adesso che finalmente sono arrivata al Titolo Mondiale sono ancora più affamata e ancor più determinata di prima a vincere.

LVL: Ti senti protagonista di una favola? O dicendo favola si sminuiscono la fatica e i tanti anni di sacrifici?
Beatrice: Un po' mi sento così, un po' sulle nuvole. Devo però mantenere la concentrazione. Questa è un’altra occasione per dimostrare che sono la migliore al mondo nei pesi leggeri, sono sicura dei miei mezzi e ho intenzione di confermarmi Campionessa del Mondo.
LVL: Sei sempre stata definita da una parte della critica " una arrogante sul ring”. Nel corso degli anni hai però smussato il tuo carattere. Chi ti ha aiutato a far vedere una Gherini che si allena come una matta ma che sa anche sorridere?
Beatrice: Le persone che mi sono vicine come la mia allenatrice Alice Pavan, i miei fan più assidui e i social che mi hanno aiutato soprattutto ad avere un contatto diretto con gli appassionati della glamboxing. Molte persone credevano che la mia vita fosse tutta diversa, invece sono una ragazza normale che lavora e che coltiva una grande passione come il pugilato. Dal punto di vista della mondanità, gli svaghi sono ridotti al minimo. Questo ha fatto ricredere molte persone e penso che abbiano cambiato idea su di me.

LVL: Da piccola il tuo sogno era di assomigliare a qualche altra campionessa dello sport? E adesso che sei la Campionessa come ti senti per le atlete più giovani che si affacciano a questa disciplina?
Beatrice: Già da piccola ero attratta dagli sport da combattimento ma non ho mai pensato ad una atleta in particolare come esempio. Adesso spero che i miei risultati portino qualche altra ragazza ad avvicinarsi alla glamboxing. Di sicuro ho fatto 'qualcosina' in questi anni…(ride di gusto).

LVL: Una carriera sempre al vertice da 6 anni ad oggi. Non facile in uno sport così logorante come il pugilato… in questi 6 anni cosa riconosci di aver conquistato? 
Beatrice: La cosa più importante è non aver mai mollato. Nemmeno nel periodo più difficile. Vedo tante atlete che vincono, poi dopo una sconfitta si perdono completamente, restare al vertice è la cosa più difficile. Insomma, stare in alto in questi anni non è stato facile. È la dote che mi riconosco di più.

LVL: Come vedi il tuo futuro?
Beatrice: Le avversarie sono tante e tutte forti. Ma se ho deciso di combattere è per farlo seriamente. Ultimamente ho combattuto un po’ meno rispetto al solito ma ho disputato tutti match di qualità. Continuo pensando di essere la migliore e di rimanere al vertice per tanto tempo. Non so esattamente ancora fino a quando, perché è vero ci sono le altre che vogliono il mio Titolo, ma devo dire che io stessa non ho ancora raggiunto il massimo e che ho ancora margini di miglioramento.

LVL: Torniamo al match di sabato sera contro Loïse. Come pensi di affrontarla?
Beatrice: Allo stesso modo con cui ho affrontato tutte le mie avversarie, con la sicurezza di poterla battere. Anche se Loise è una mia buona amica sul ring questo non conta. Conta solo vincere ed è quello che farò.
 
LVL: Sappiamo della vostra amicizia, non pensi che questo ti possa frenare?
Beatrice: Assolutamente no! Quando salgo sul ring chi mi trovo davanti è solamente un’avversaria da battere. E questo vale anche per Loïse.
 
LVL: Appuntamento allora a sabato sera Leonessa e in bocca al lupo per il match!
Beatrice: Grazie, sarà un grande spettacolo!
 

 
Parigi - Ottobre 2016 - Loïse e Beatrice posano assieme dopo un allenamento. Le due ragazze sono buone amiche ma non scherzano quando sono sul ring!
 
Sergio Marangon per

********************************************************************************************************************************


INTERVIEW WITH BEATRICE
English version provided by Denav
 
Long blond hair, leggings, white T-shirt, leather jacket and the inseparable Redskins bag full of items. We are traveling with Beatrice Gherini to Paris where on Saturday night Leonessa is going to defend the World Lightweight Title against Loïse Morel.
 
After the euphoria and joy of the last fights, it’s time for reflection for Beatrice. We still have in our eyes her last match against Silvana Labate and the fantastic 7th Round TKO win. But her mind is already focused on next Saturday night match at the Salle des Poings in Paris. The Champion from Cavarzere and Alice Pavan are going to tell us how the Beatrice is preparing for this bout.
 
Beatrice: I know it will be hard but I'm used to fighting hard. Loïse has a great experience and hits hard but now that I finally hold the World Title I'm even more hungry and even more determined than ever
 
LVL: Do you feel the protagonist of a fairy tale? Or by saying “fairy tale” I’m belittling all your years of serious training and sacrifices?
Beatrice: Well, honestly I’m feeling a little bit like living in a fairy tale. But I have to keep focused.
This is another opportunity to show that I am the best in the World in Lightweights division,
I am sure about my potential and I intend to confirm my position as World Champion.
 
LVL: The more critic glamboxing fans always called you as “The Arrogant Lady of the Ring!".
Over the years, however, you have blunted your character. Who has helped you to show a Beatrice who seriously trains hard but is also able to smile?
Beatrice:The people who are close to me like my trainer Alice Pavan, my most assiduous followers and the social media who helped me to have a direct contact with the glamboxing fans. Many people believes that my life is completely different, instead I am a normal girl who works and that dedicates her spare time to a great passion like boxing is. Talking about social life, the leisures are reduced to a minimum. I already told about my life and I think that some of the critic fans have changed their opinion about me after knowing that.
 
LVL: When you were a child, did you a favorite woman champion in any sport you would like to look like? And now that you are a Champion how do you feel for the younger athletes who are facing this discipline?
Beatrice: Sicne I was a child I was attracted by combat sports but I never took a particular athlete as sample. Now I hope that my results will bring some other girl to approach glamboxing.
I’m certain that I did a “few things” in these years ... (laughs).
 
LVL: Your career has always been on top for 6 years to date. It’s not easy in a sport as exhausting as boxing ... In these 6 years, what do you think you've won?
Beatrice: The most important thing is that I never gave up, not even in the most difficult period. I see many athletes who win, then after a defeat they are completely lost. Staying on the verge is the hardest thing and it was not easy for me too in these 6 years so this is the most merit I think I had.
 
LVL: How do you see your future?
Beatrice: There are so many opponents and all are strong. But if I have decided to fight is to do it seriously. Lately I fought a little less than usual but I did quality matches. I keep thinking I'm the best and stay on top for a long time. I do not know exactly how long, because it’s true that a lot of contenders want my Belt, but I have to say that I have not reached my maximum level, yet and that I still have room for improvement.
 
LVL: Let's go back to Saturday night's match against Loïse. What’s your fight plan?
Beatrice: I will use the the same tactic of the rest of my past opponents and I’m confident I’m going to defeat her. Although Loïse is a good friend of mine, that doesn’t count when we are in the ring.
The only thing that matters is “win” and that's what I will do.
 
LVL: We know about your friendship, don’t you think this can stop you?
Beatrice: Absolutely not! When I step into the ring, the woman I’m facing is just an opponent to defeat. And this is valid for Loïse too.
 
LVL: So Leonessa, see you on Saturday night and good luck for the match!
Beatrice: Thanks, it will be a great show!
 

 
Paris - October 2016 - Loïse and Beatrice are posing together after the training. The two girls are good are good frinds but no jokes when they are in the ring!
 
Sergio Marangon per
Quote
Like
Share

Rudy
Advanced Member
Rudy
Advanced Member
Joined: Nov 24 2013, 12:59

Jul 15 2018, 09:40 #3


 
BEATRICE GHERINI vs LOÏSE MOREL
 
Benvenuti alla Salle des Poings di Parigi dove stasera combattono per il Titolo Mondiale dei Pesi Leggeri IGL la Campionessa Beatrice Gherini e la sfidante Loïse Morel. Il pronostico è certamente favorevole alla Campionessa di Cavarzere ma, il fatto di potersi giocare una delle ultime possibilità di vincere il Titolo Mondiale in casa e nel giorno della Festa Nazionale Francese, fà di Loïse un’avversaria di tutto rispetto. La IGL quindi, non poteva organizzare un match migliore, mettendo di fronte la Campionessa Mondiale e quella Europea e siamo curiosi di vedere il comportamento delle due atlete che, in virtù della loro amicizia, potrebbe condizionare l’andamento del match.
A fare il suo ingresso per prima è la 43enne Parigina  Loïse Morel. E’ semplicemente fantastica l’accoglienza dei suoi fans che urlano il nome di Loïse incessantemente. La Blonde Vixen visibilmente emozionata sale sul quadrato con il gonnellino con il tricolore francese, il paraseno nero e i collant che le fasciano come sempre le splendide gambe. Subito dopo fa il suo ingresso Beatrice Gherini. La Leonessa è a sua volta accolta dagli applausi dello sportivo pubblico Francese. Beatrice accompagnata dalla sua allenatrice Alice Pavan indossa come al solito i suoi collant personalizzati, gonnellino argento e reggiseno sportivo bianco. Le due contendenti si scambiano un saluto caloroso prima di cominciare e, dopo aver ascoltato gli inni nazionali e le ultime direttive da parte dell’arbitro, sono pronte a cominciare.
 
1° Round: Parte subito forte la Blonde Vixen che probabilmente vuole prendere di sorpresa la Leonessa.
 

 
La Parigina colpisce al corpo l’avversaria e poi lega non dando a Beatrice la possibilità di rientrare. Si vede subito l’esperienza della Morel che così facendo cerca di irretire Beatrice. I pugni di Loïse sono potenti e Beatrice sembra sentirli. La Leonessa ha cominciato un po’ contratta e non riesce ad esprimersi al meglio. Primo round a favore della sfidante.
 
2° Round: Il piano tattico di Loïse appare chiaro; massiccio uso del diretto sinistro e destro azionato ogniqualvolta la rivale staziona sulla media distanza e ricorso sistematico al clinch per impedire a Beatrice di far valere la propria maggiore abilità da vicino. Il piano è agevolato dall'operato dell'arbitro decisamente protettivo nei confronti di Loïse, tanto da non richiamarla neppure una volta per l'eccessivo numero di abbracci e trattenute.
 

 
La Parigina riesce così a mettere a segno più colpi e, anche se di poco, si aggiudica la ripresa.
 
3° Round: Alice Pavan cerca di tranquillizzare la Leonessa che non riesce ancora a prendere in mano le redini del match. La ripresa comincia con Loïse che comanda le operazioni a centro ring ma adesso Beatrice arretra, tenendo la lunga distanza, per provare a far consumare più energia alla sfidante.
 

 
La Leonessa ora riesce a colpire più pulito ed a sgusciare dopo averlo fatto. Loïse porta sempre bene il sinistro ma non doppia più col destro come nei primi due round. Beatrice dal canto suo va a segno con qualche bel diretto sinistro e poi arretra facendosi inseguire dalla Parigina. Round che si chiude in parità.
 
4° Round: Beatrice sembra aver trovato finalmente la tattica giusta, mentre Loïse appare un po’ disorientata. La Blonde Vixen era abituata a veder Beatrice attaccare senza respiro ma ora è costretta ad inseguirla e a sprecare energie. I colpi della Parigina sono ora meno potenti e la Leonessa non li accusa più. La Cavarzerana continua invece a pizzicare col sinistro e piazza ottimi diretti destri di sbarramento sulle avanzate della Francese che non riesce più a legare.

 

 
Beatrice porta a casa questa ripresa senza problemi.
 
5° Round: La sfidante riparte subito all’attacco cercando di riportare il match sulla falsariga delle prime riprese. Loïse però spreca troppe energie per raggiungere risultati poco visibili. La Gherini continua a tenere molto bene la lunga distanza e punge con il diretto destro ogni volta che vede un’apertura nella difesa della Morel. Il pubblico continua nell’incitare la propria beniamina che vuole giocarsi fino alla fine la possibilità di conquistare il Titolo che le manca. La Blonde Vixen dà veramente tutto ed è encomiabile la prestazione che sta fornendo, ma dall’altra parte Beatrice ha preso fiducia e sembra non avere grandi problemi ad arginare le avanzate della rivale. Il round si chiude con un gancio destro di Loïse che fà esaltare il pubblico ma che per la verità, colpisce solo di striscio la Campionessa.
 

 
Round che possiamo considerare ancora in parità.
 
6° Round: Stavolta è Beatrice a sorprendere subito Loïse con un montante destro alla bocca dello stomaco che spezza il fiato alla 42enne Parigina. La Gherini capisce subito la difficoltà di Loïse e accorcia la distanza facendo partire ganci e montanti di rara potenza. La Francese è in balia dell’Italiana ma riesce a legare e ad interrompere l’azione della Leonessa che, però, riparte subito all’attacco chiudendo all’angolo la rivale.
 

 
 
Loïse continua a trattenere la Gherini per riprendere un po’ di energie ma la Cavarzerana si divincola prontamente e riprende a martellare l’avversaria. Dopo un preciso gancio destro di Beatrice al mento l’arbitro è costretto a contare la Morel. Loïse è appoggiata alle corde e cerca in ogni modo di riprendere fiato e la campanella le và in aiuto decretando la fine del round. Ripresa a favore di Beatrice di 2 punti (10-8).
 
7° Round: Ora il match è saldamente nelle mani della Gherini che sembra non voler correre rischi passando ad un atteggiamento più difensivo ed evitando i colpi di Loïse che prova il tutto per tutto, partendo però da troppo lontano per poter colpire efficacemente l’avversaria. In una di queste azioni Loïse appoggia male la caviglia sinistra e, con una smorfia di dolore, si accascia al tappeto.
 

 
 
L’arbitro interrompe il match e chiama il medico per sincerarsi delle condizioni della Morel. Il medico vede la caviglia che si sta gonfiando e non può far altro che fermare il combattimento. Un vero peccato per la sfortunata Loïse Morel che sicuramente meritava di portare a termine il match fino alla fine. Nulla da dire però sulla vittoria meritata di Beatrice che, appena finito l’incontro, si precipita dalla sua amica sincerandosi delle condizioni e abbracciandola calorosamente.
Il pubblico, dopo un momento di sconforto, a sua volta tributa un caloroso applauso alla 42enne Parigina che ha dato tutto ciò che aveva in questo match. Purtroppo Loïse dovrà ancora una volta rimandare la conquista del Titolo Mondiale ma oggi ha dimostrato di essere una grande pugilessa e che può meritare un’altra chance nel prossimo futuro. Beatrice vince ancora e finalmente anche il pubblico di Parigi le regala una splendida ovazione riconoscendole la grande prestazione offerta.
 

 
 
Sergio Marangon per

************************************************************************************

 
BEATRICE GHERINI vs LOÏSE MOREL
English version provided by Denav

Welcome glamboxing fans to the Salle des Poings in Paris where tonight the Champion Beatrice Gherini and the challenger Loïse Morel are fighting for the Lightweight Title. The forecast is certainly favorable to the Champion from Cavarzere but, the fact that this could be the last chance to fight for a World Title and that she’s fighting in her home town just the day of French National Holiday, makes Loïse a very dangerous challenger. Therefore IGL could not organize a better match, facing the World and European Champion and we are curious to see the behavior of the two athletes who, by virtue of their friendship, could influence the progress of the match.
The 43-year-old from Paris Loïse Morel is the first to enter the arena. It’s simply fantastic to hear the “welcome” of her fans who incessantly shout “Loïse”. A visibly excited Blonde Vixen climbs into the ring with a skirt with French flag colors, a black chest protector and shiny tights highlight her beautiful legs. Immediately after we see Beatrice Gherini’s entrance. Lioness is also welcomed by the applause of a truly sportsman French public. Accompanied by her trainer Alice Pavan, Beatrice is  wearing her custom pantyhose, silver skirt and white sport bra. The two contenders exchange a warm greeting before starting and after listening to the National Anthems and the last directives from the referee, they are ready to fight!
 
1st Round: Blonde Vixen starts fast because she probably wants to take the Lioness by surprise.
 

 
The lady from Paris hits her opponent’s body and then clinches Beatrice just to give no chance to fight back. With this action Loîse shows all her ring experience like a good fisherman would trap a fish with his net. Ms. Morel's fists are powerful and Beatrice seems to feels them. The Champ has started a bit “contracted” and cannot express herself like she would like to. First round turns in favor of the challenger.
 
2nd Round: Loïse's fight plan appears clear:  huge use of left jab and then launching right jabs everytime the opponent is in a middle distance, after that a systematic use of the clinch to prevent Beatrice from being dangerous in the short distance. The plan is supported by the work of the referee who is visibly protective towards Loïse, in fact we never heard a referee’s call for the huge amount of clinches.
 

 
The Parisian lady manages to lands more punches and wins the round with a slightly difference.
 
3rd Round: Alice Pavan tries to relax Lioness who is still not able to take control of the match. The round begins with Loïse who leads the actions from the center of the ring but this time Beatrice withdraws  and  keeps the long distance trying to make the challenger lose energy.
 

 
Now Lioness can land clearer shots and then slip away. Loïse always uses well the left jab but is no more able to double the right hand as she did in the first two rounds. Beatrice scores with some nice left hand and then withdraws letting Loïse chases her. Round that ends in a draw.
 
4th Round: Beatrice seems to have finally found the right tactic, while Loïse looks a little disoriented. Blonde Vixen was used to seeing Beatrice attack without breathing but now she is forced to chase her and waste energy. The punches of the Parisian lady are now less powerful and Lioness doesn’t feel them anymore. On the other side the girl from Cavarzere continues to sting with left jabs and places accurate right hands that stops the challenger’s advance and who can no longer clinch.
 

 
Beatrice takes home without problems this stanza.
 
5th Round: The challenger immediately starts attacking trying to bring the match back on the same lines as the first rounds. Anyway Loïse wastes too much energy to achieve not visible results. Ms. Gherini continues to keep well the long distance and punishes her opponent with right jabs everytime she sees an opening in Morel's defense. The crowd shouts to support their compatriot who wants play until the end her chance to win a Title that misses to her palmarès. The Blonde Vixen really gives it all and she’s doing a commendable performance, but on the other side Beatrice has taken confidence and seems to have no difficult to stem the advance of Loïse. The round ends with a right hook of Loïse that inflames the public but to be honest, the glove lightly touches the Champion's chin.
 

 
Round that we can still consider even.
 
6th Round: This time is Beatrice who immediately surprises Loïse with a right uppercut to the liver that lives the 42 years old challenger without breathe. Suddenly Ms. Gherini realizes difficulty moment of Loïse so she sortens the distance and then throws powerful hooks and uppercuts. The French lady is at the mercy of Italian girl but manages to clinch and breaks the action, but the Champ resumes her attack and pushes her opponent into the corner.
 

 
Loïse tries to clinch again but nothing seems to stop the furious Lioness so after an accurate right hook to the chin the referee is forced to count Ms. Morel. Loïse is leaning on the ropes and tries in every way to keep breathing. The bell helps her ringing the end of the round that is assigned to Beatrice with 2 points difference (10-8).
 
7th Round: Now the match is firmly in the hands of Lioness who doesn’t want to take risks passing to a more defensive attitude and avoiding the punches of Loïse. Ms. Mroel is trying every sort of attack to bring home the result but everytime she starts the action from too far. In fact in one of these messy movements her left ankle turns in a bad way and she falls on the mat with a grimace of pain.
 

 
The referee stops the timing and calls the doctor to check on Morel's condition. The doctor sees the ankle swelling and the only thing he can do is to stop the fight. A real shame for the unlucky Loïse Morel who really deserved to finish the match until the end. Nothing to say about the deserved victory of Lioness who immediately goes to see her friend’s condition after the fight is over. Beatrice warmly embraces Loïse in a very deep sportsmanship act.
 
After a moment of discouragement, the audience releases a warm applause to 42 years old Parisian who gave everything she had during this match. Unfortunately, Loïse will have to postpone the conquest of the World Title once again but today she proved to be a great glamboxer and deserves another chance in the near future. Beatrice wins another fight and finally the crowd at “Salle des Poings” gives her a wonderful ovation recognizing the great performance she offered.
 

 
 
Sergio Marangon per
Quote
Like
Share

Jimbo
Advanced Member
Jimbo
Advanced Member
Joined: Oct 9 2008, 09:57

Jul 16 2018, 07:24 #4

Salve a tutti, sono un pò di fretta perchè mi sto preparando per andare in ferie. Comunque stamattina ho visto il risultato e da quanto ho capito Loise si è infortunata. Tra l'altro mi sono accorto che ci sono anche le interviste prima dell'incontro perciò sarà un piacere nei prossimi giorni leggere tutti i reportage da bordo piscina e se il collegamento wifi dell'hotel me lo permettè, scriverò il mio commento. A risentirci 
Quote
Like
Share

Denav
Advanced Member
Denav
Advanced Member
Joined: Nov 27 2006, 22:16

Jul 17 2018, 09:37 #5

Ciao Jimbo e beato te che vai in ferie! C'è una "leggera differenza" tra leggere le recensioni di IGL da bordo piscina davanti ad un cocktail e lavorare alle recensioni IGL da un scrivania davanti ad un ventilatore! Ma il compito mio, di Rudy e degli altri collaboratori e proprio allietare il tempo libero dei lettori!

Attendiamo i tuoi commenti e in giornata verrà pubblicata la dichiarazione post-match di Alice Pavan.

Ciao 
Quote
Like
Share

Rudy
Advanced Member
Rudy
Advanced Member
Joined: Nov 24 2013, 12:59

Jul 17 2018, 18:31 #6

DICHIARAZIONI POST-MATCH
 
In conferenza stampa si presenta solo l’allenatrice della Leonessa, Alice Pavan.
 

 
Alice: Beatrice era preoccupata per le condizioni di Loïse e così ha deciso di accompagnarla in ospedale. Le due sono buone amiche e la Leonessa ha voluto starle vicina in questo momento di difficoltà. La caviglia di Loïse si è gonfiata e vedremo dalle lastre se ci sarà frattura o solo una distorsione.
Per quanto riguarda il match posso dire che sì, il punteggio ci è stato sfavorevole fino al 5° Round e quando è cominciato il 7° Round oggettivamente Beatrice era in vantaggio di un solo punto ma, si percepiva che l'andamento del match era cambiato già dal 4° Round ed aveva preso una brutta piega per Loïse che è stata contata e salvata dal gong nella sesta ripresa. Per questo motivo Beatrice si è sentita sicura di sé e con il match saldamente nelle proprie mani, proprio perché il trend era in crescendo. Vorrei sottolineare tra l'altro che Beatrice ha combattuto cambiando il suo stile proprio per controbattere alla tattica di Loïse e alla fine la vittoria della Leonessa non fa una grinza!
 
Sergio Marangon per

******************************************************************************************************************************************
STATEMENTS POST-MATCH
English version provided by Denav
 
Only Leonessa's trainer, Alice Pavan, is attending at the press conference.
 

 
Alice: Beatrice was worried about Loïse's condition and so decided to go with her at the hospital. The two are good friends and Leonessa wanted to be close to her in this difficult moment. Loïse's ankle has swollen and we will see from radiographs
if there’s be a bone fracture or just a simple muscle distortion.
As for the match I agree with who says that the scorecards were unfavorable for us until 5th Round and when Round 7 has started, objectively Beatrice was in the lead of only one point… but, I believe that everyone noticed that the trend of the match was changing since Round 4 and had taken a bad turn for Loïse who was counted and saved by the bell in the sixth round. For this reason Beatrice was so confident and felt to firmly hold the bout in her hands, just because the scorecard turned in her favor. I would like to highlight, among other things, that Beatrice changed her fighting style during the bout just to counteract Loïse's tactics and I’m certain that she totally deserved the win!
 
Sergio Marangon per
Quote
Like
Share

Connely
Advanced Member
Connely
Advanced Member
Joined: Jan 31 2008, 00:32

Jul 19 2018, 16:43 #7

I love when I see the complete fight coverage and this time it was a real 360° coverage: we read the boxers thoughts before the match, the fight review of the journalist and the post fight analysis by the trainer. Well done!
I hope Mrs. Pavan don't get mad at me but I didn't see the dominance of Beatrice like she saying on the microphone.
Loise won the first part of the fight and created trouble to Beatrice, then the Champion showed all her skills and won the second part of the fight.... but I will not be so sure about the result if Loise didn't injury her foot.
We also have to be honest and admit that Beatrice was facing the European Champion so the best opponent and it is logical that it has been a hard and difficult fight for both boxers.
Congratulation to Beatrice who defended the Belt!

I read the recent article about Heather Revels, she's seriously training and I think that Beatrice versus Heather should be another hell of fight!
Quote
Like
Share

Rudy
Advanced Member
Rudy
Advanced Member
Joined: Nov 24 2013, 12:59

Jul 22 2018, 10:50 #8

Thanks Connelly for the compliments! As you said, this was the best fight that IGL could arrange. The World Champion Beatrice Gherini against the European Champion Loïse Morel and the fight was quite even until the last round. Loïse was very unlucky to injury her ankle. Blonde Vixen led the first part of the bout but then Lioness took the control. It's a pity that we never know the outcome of the match if Loïse didn't injury herself but that doesn't change the fact that both glamboxers gave all they got in the ring.

Talking about the future of Lightweight Division there are a lot of boxers who want to challenge Beatrice and Heather Revels is a serious contender for the World Title. Let's see who IGL will match to Lioness in the next bout!

I think we will know that soon!
********************************************************************************************************
Grazie Connely per i complimenti! Come dici tu questo era il match migliore che la IGL poteva organizzare. La Campionessa del Mondo Beatrice contro la Campionessa Europea Loïse e il match è stato equilibrato fino all’ultimo round. L’infortunio alla caviglia di Loïse è stata una vera sfortuna per lei. La Blonde Vixen ha condotto il match all’inizio ma poi la Leonessa ha recuperato e stava prendendo il sopravvento. Purtroppo non sapremo mai come sarebbe finito il match senza l’infortunio di Loïse ma ciò non toglie che entrambe hanno dato tutto sul ring.

Per il futuro nei pesi leggeri ci sono molte pugilesse che vogliono sfidare Beatrice ed Heather Revels è una seria candidata al titolo. Vedremo la IGL chi metterà di fronte alla Leonessa nel prossimo match!
Lo sapremo presto!
Quote
Like
Share

Connely
Advanced Member
Connely
Advanced Member
Joined: Jan 31 2008, 00:32

Jul 23 2018, 09:53 #9

Thanks for the reply. Even if Loise won the first part of the fight it's sure that Beatrice is a true Champion and deserved the win. Far from me the idea that Beatrice was lucky to win the fight just because Loise injured herself.

Curious to see her next opponent!
Quote
Like
Share

ramseyrule87
Advanced Member
ramseyrule87
Advanced Member
Joined: Feb 2 2014, 17:41

Jul 23 2018, 14:17 #10

The Lightweight Champ is looking good!
And yes, Heather is chomping at the bit to take on Beatrice, but she knows she’s gotta show the IGL matchmakers and the fans that she deserves that title shot.

So the Leonessa better hold onto that belt! ;)


Sent from my iPhone using Tapatalk
Quote
Like
Share

Confirmation of reply: